­

Webinar 2021

  • Da 15.12.2021 13:00 fino a quando 15.12.2021 14:00
    a Categorie: Webinar
    Coordinare il gruppo di progetto, dialogare, negoziare, presidiare gli obiettivi, sviluppare convergenze e sintesi sono passi chiave per ogni Project manager. Qui con la “facilitazione esperta” proviamo a dare a queste funzioni una spinta ancora più precisa e aderente ai problemi che si incontrano in ogni progetto. Facilitazione = lavoro di gruppo. Facilitazione = strumento applicativo. Ri­spetto alle competenze manageriali classiche qui studiamo i comportamenti reali, non quelli ideali. Ridimensioniamo in parte le modellizzazioni e le liste di capacità da auspicare, le rimpiazziamo con capacità concrete, per­ché le resistenze al cambiamento sono spesso più forti della voglia di in­novare, l’opposizione è più potente della collaborazione, i comporta­menti negativi sono più diffusi di quelli positivi, i progetti sono luoghi di frequenti furbizie incrociate. Per un ribaltamento di prospettiva, che richiede nuove capacità. Due slogane della facilitazione: “unire ben sapendo delle forze che dividono” e “servono meno prediche e più pratiche”. Le pratiche del project-manager come facilitatore, 50 tools operativi, i primi sono per: ♦ Coinvolgere ♦ Connettersi mentalmente ♦Gestire negatività ♦ Riparare tensioni e contrasti ♦ Negoziare ♦ Facilitare i tavoli ♦ Condurre riunioni produttive
  • Da 24.11.2021 14:00 fino a quando 24.11.2021 18:00
    a Categorie: Webinar
    Un adeguato sistema organizzativo che comprenda e valorizzi metodi e strumenti di supporto alla gestione dei progetti è indispensabile affinchè le competenze dei project manager possano essere adeguatamente valorizzate e contribuire al successo delle iniziative progettuali. È sulla base di questo principio che l'Istituto Italiano di Project Management®, al fine di garantire ad imprese ed enti la possibilità di quantificare e rendere oggettive le percezioni qualitative relative alle proprie performance organizzative, propone il modello ISIPM-Prado®, la cui applicazione permette di ottenere specifiche informazioni sul proprio livello di maturità, attestabile attraverso la Certificazione della Maturità ISIPM-Prado® erogata a fronte di assessment condotti da Assessor qualificati da ISIPM. L'assessment, eseguibili a vari perimetri, su organizzazioni pubbliche, private e no-profit, permette di valutare come i processi aziendali riescono a tradurre le strategie del management in risultati di business e di misurare il proprio livello di eccellenza o di maturità al fine di identificare i punti di forza e punti di debolezza dell'organizzazione. La nuova attestazione erogata da ISIPM, rivolta non più ai professionisti ma alle organizzazioni, sta incontrando l'interesse di numerose aziende alcune delle quali sono state inserite nel registro delle organizzazioni certificate, cogliendo l'opportunità di evidenziare il proprio valore competitivo. Saranno proprio queste aziende le protagoniste dell'evento, occasione in cui esporranno la propria esperienza di valutazione e i vantaggi derivati dalle raccomandazioni derivanti dall'assessment, propedeutiche alla definizione delle priorità di miglioramento.
  • Da 10.11.2021 13:00 fino a quando 10.11.2021 14:00
    a Categorie: Webinar
    Facilitazione = lavoro di gruppo. È lo strumento operativo, che serve per unire le forze, ascoltare, negoziare, gestire conflitti… per coinvolgere e attivare, motivare. Nei contesti aziendali attuali non bastano più gli appelli al buon comportamento, non bastano più le teorie perché solitamente slegate dalla pratica, non bastano più i profili carismatici, che agivano da riferimento e guida nei gruppi e nelle aziende. La complessità, le tante stanchezze, la micro-conflittualità tendono a crescere e con loro i mille fenomeni disfunzionali. La Facilitazione è uno strumento applicativo che, ri­spetto alle competenze manageriali imprime maggiore realismo, ridimensionando in parte le modellizzazioni e le liste di capacità da auspicare, rimpiazzandole con capacità concrete, le “pratiche facilitatrici”. Le pratiche facilitatrici perlopiù sono indispensabili proprio per­ché le resistenze al cambiamento sono spesso più forti della voglia di in­novare, l’opposizione è più potente della collaborazione, i comporta­menti negativi sono più diffusi di quelli positivi, i progetti sono luoghi di frequenti furbizie incrociate. Per un ribaltamento di prospettiva, che richiede nuove capacità. Il nostro slogane è: meno prediche e più pratiche.
  • Da 04.11.2021 13:00 fino a quando 04.11.2021 14:00
    a Categorie: Webinar
    In ogni progetto, la comunicazione è in generale un potente supporto al coinvolgimento positivo degli stakeholder (stakeholder engagement) e, di conseguenza, alla generazione ed al rilascio di valore (delivered value). In aggiunta, in particolare, la comunicazione online dà l'opportunità di incrementare il numero degli stakeholder da poter coinvolgere efficacemente nel progetto, riuscendo così ad incrementare il valore complessivo del progetto stesso. Il Webinar offrirà una panoramica sul ruolo essenziale dell’interattività nei progetti, mostrerà come il coinvolgimento positivo degli stakeholder sia un fattore abilitante del valore del progetto, evidenzierà l’importanza, al giorno d'oggi, della comunicazione online in tutti i progetti, e proporrà, come un esempio di successo dell’utilizzo efficace della comunicazione online, il caso dei progetti relativi ai video games.
  • Da 27.10.2021 13:00 fino a quando 27.10.2021 14:00
    a Categorie: Webinar
    Il webinar ha l'obiettivo di illustrare linee guida, sfide e prospettive per accelerare il processo di trasformazione ed evoluzione dell'organizzazione verso modelli agili e reattivi al cambiamento, facendo leva sulla metodologia del Project Management e sui principi e fondamenta dello Smart Working.
  • Da 14.10.2021 13:00 fino a quando 14.10.2021 14:00
    a Categorie: Webinar
    Il webinar ha l'obiettivo di illustrare gli elementi distintivi su cui si fonda lo Smart Working e gli impatti dei nuovi approcci al lavoro sulla gestione di progetti. La sessione mira a fornire spunti e suggerimenti su come migliorare la gestione di team distribuiti e la collaborazione tra i vari stakeholder.
  • Da 12.10.2021 15:00 fino a quando 12.10.2021 18:20
    a Categorie: Webinar
    Webinar organizzato dall'Istituto CREVIT in collaborazione con ISIPM - L'attestato di partecipazione sarà inviato via email da Istituto CREVIT
  • Da 07.10.2021 13:00 fino a quando 07.10.2021 14:00
    a Categorie: Webinar
    In ogni progetto, e specificamente in quei progetti caratterizzati da alti livelli di complessità e/o innovazione, il successo si basa sulla soddisfazione degli stakeholder rispetto al valore complessivo rilasciato (delivered value), che, a sua volta, è intrinsecamente una combinazione del valore generato che viene incorporato nei deliverable e del valore di business e/o sociale che viene percepito dagli stakeholder. Il webinar si focalizza sulla gestione efficace del valore percepito attraverso la gestione sistematica di appropriati Key Performance Indicator (KPI).
  • Da 23.09.2021 13:00 fino a quando 23.09.2021 14:00
    a Categorie: Webinar
    Il fenomeno del "multitasking" è noto perché, indipendentemente dalle dimensioni del progetto o dell'organizzazione all'interno del quale può emergere, crea una certa percentuale di inefficienza. Se poi si verifica nella microimpresa e nella PMI (Piccola Media Impresa) italiana (note per le ridotte dimensioni organizzative e numero di dipendenti) il fenomeno si amplifica per l'effetto congiunto di due fattori: i progetti gestiti sono, nella maggioranza dei casi, delle commesse di produzione ed i Responsabili di Progetto (Project Manager) incaricati ricoprono quasi sempre anche altri ruoli funzionali all'interno dell'organizzazione. Avremo quindi dei P.M. "part time", con problemi congiunti di multitasking di progetto ma anche di operations. Solo un rigoroso utilizzo di tecniche CCM, di strumenti di Portfolio Management e delle tecniche Time Management (per le Operations), possono aiutare le aziende a convivere col fenomeno che, per ragioni di mercato, concorrenza globalizzata e time-to-market è ormai inevitabile per molte realtà aziendali.
  • Da 23.06.2021 14:00 fino a quando 23.06.2021 15:00
    a Seminario online Categorie: Webinar
    Non basta che i dipendenti della PA acquisiscano le competenze di project management (metodologiche, tecniche e comportamentali) - tra l'altro specificamente previste per svolgere il ruolo di RUP nonché introdotte recentemente in alcuni accordi quadro con i fornitori della PA - ma occorre anche che l’organizzazione nel suo complesso accresca il proprio grado di maturità nella capacità di gestire i progetti (misurabile utilizzando un modello di maturità).
  • Da 22.06.2021 14:00 fino a quando 22.06.2021 15:00
    a Seminario online Categorie: Webinar
    Mai come in questo periodo c'è bisogno di una PA che accompagni il Paese nell’attuazione dell’Agenda Digitale favorendo lo sviluppo in tempi brevi e certi delle innovazioni in grado di generare i maggiori benefici per i cittadini e le imprese. Sarà dunque necessario introdurre una vera e propria organizzazione per la gestione dei progetti di innovazione che prenda a riferimento come buone pratiche i recenti standard internazionali relativi ai sistemi di gestione dell’innovazione e alle emergenti figure dell’innovation manager e dell’innovation project manager.
  • Da 21.06.2021 14:00 fino a quando 21.06.2021 15:00
    a Seminario online Categorie: Webinar
    Per utilizzare gli ingenti fondi messi a disposizione dalla UE occorre la capacità di formulare e gestire i progetti inseriti nel PNRR; in particolare sarà illustrata la necessità di integrare le conoscenze di europrogettazione con quelle di project management (qualificazione ISIPM- eU maps) per garantire un monitoraggio dei progetti non soltanto rispetto all'avanzamento economico ma anche rispetto ai risultati pianificati nonchè alla verifica dei benefici effettivamente raggiunti.
  • Da 03.06.2021 12:45 fino a quando 03.06.2021 13:45
    a Seminario online Categorie: Webinar
    Webinar organizzato in collaborazione con l'Ordine degli Ingegneri di Milano - ISCRIZIONI CHIUSE
  • Da 28.05.2021 14:30 fino a quando 28.05.2021 15:30
    a Seminario online Categorie: Webinar
    Cerimonia di Premiazione progetti vincitori quinta edizione del concorso Scuola 2021 Progetti vincitori del Concorso per le Scuole "CartoRadice" I.S. Lucio Lombardo Radice "Bar Cinzia" ITIS C. Zuccante "A PICCOLI PASSI" IISS "Amerigo Vespucci"
  • Da 20.05.2021 14:00 fino a quando 20.05.2021 15:00
    a Seminario online Categorie: Webinar
    L’Istituto Italiano di Project Management® sostiene da molti anni l’importanza di quantificare il livello di maturità nel project management e, attraverso la realizzazione del modello ISIPM-Prado®, ha voluto sistematizzare le esperienze e i miglioramenti derivati dall’applicazione del modello Prado in organizzazioni e contesti nazionali eterogenei. Il webinar si propone di illustrare il modello ISIPM-Prado® quale modello innovativo per la rilevazione diretta della maturità di project management ed indiretta della maturità organizzativa applicabile a contesti eterogenei e diversi perimetri di misurazioni in organizzazioni pubbliche, private e no profit, e di presentare i due più recenti attestati erogati da ISIPM: la Qualifica Assessor ISIPM-Prado® e la Certificazione della Maturità di Project Management ISIPM-Prado®. La Certificazione della Maturità, nello specifico, rappresenta un cambio di paradigma per ISIPM perché attesta una caratteristica dell’organizzazione e non più le conoscenze e abilità di un soggetto. Nel corso del webinar sarà presentato un caso di applicazione pratica del modello ISIPM-Prado® quale strumento di misurazione utilizzato dall’ing. Alessandro Lops nella redazione della sua tesi di laurea magistrale in ingegneria meccanica.
  • Da 13.05.2021 13:00 fino a quando 13.05.2021 14:00
    a Seminario online Categorie: Webinar
    L’innovazione parte da un’idea che viene fuori da un processo di creazione. Rispetto al passato siamo in un’epoca dove non manca la creazione, ma è necessario sapere scegliere. L’idea deve quindi essere gestista affinché si trasformi in un’innovazione che porti allo sviluppo di un valore percepito. La gestione dell’idea e dell’innovazione va fatta percorrendo una serie di passaggi eseguiti con metodo e comprendendo molto bene la strada che si vuole intraprendere. Innovare quindi non è solo avere una buona idea, ma comprendere quando è il momento di farlo, come farlo e cosa serve per farlo. Tracceremo un percorso che ci darà consapevolezza degli strumenti necessari a poter innovare e vedremo i benefici che ne sono stati tratti da chi ha saputo intraprendere questa via.
  • Da 07.05.2021 13:00 fino a quando 07.05.2021 14:00
    a Seminario online Categorie: Webinar
    Il crescente interesse per i progetti di innovazione ha portato ad un'intensa ricerca di approcci alternativi per gestire i progetti di innovazione che cercano di integrare le capacità analitiche, quelle gestionali e quelle creative lavorando in modo sistematico. Tra questi approcci c'è il Design Thinking, una metodologia sviluppata a Stanford che consente di risolvere problemi complessi e trovare soluzioni desiderabili innovative, che si può ben innestare in un framework di project management per supportare la gestione dei progetti di innovazione e aumentarne la probabilità di successo, consentendo così il raggiungimento dei benefici desiderati dal committente e garantendo un efficace business management. In questo webinar, illustreremo cos’è il Design Thinking e discuteremo come questa metodologia può essere utilizzata nell’ambito dei progetti di innovazione per ricercare e analizzare in maniera sistematica i problemi da risolvere, individuare e sviluppare soluzioni innovative di valore e di successo.
  • Da 27.04.2021 13:30 fino a quando 27.04.2021 14:30
    a Seminario online Categorie: Webinar
    La nuova norma ISO 21502, Project, programme and portfolio management — Guidance on project management del Dicembre 2020, sarà recepita da UNI dapprima in lingua inglese - presumibilmente entro i prossimi 30 giorni – e anche in lingua italiana (UNI ISO 21502). Detta norma contiene riferimenti a numerose metodologie, tecniche e argomenti operativi quali, Project Management, Risk Management e il periodo di mobilitazione, che possono certamente influenzare la documentazione e i processi da predisporre, sia da parte della stazione appaltante (nella documentazione a base d’appalto), sia da parte dell’offerente, negli appalti indetti con il criterio dell’offerta economicamente più vantaggiosa. In particolare nella relazione metodologica dell’offerente, detta anche Piano di Gestione Qualità - che costituisce la guideline dell’offerente per tutta la restante documentazione d’appalto pubblico o privato - sono fondamentali: le Metodologie integrate di Project Management, il Ciclo di vita del progetto, la Mobilitazione del Project team, il Controllo del progetto, le Risorse, l’Organizzazione, il Project control, il Risk Management, il Quality management, gli Stakeholder, la Comunicazione, il Reporting, il Procurement, ecc. Tutte attività illustrate nella norma in parola.
  • Da 15.04.2021 15:00 fino a quando 15.04.2021 16:30
    a Seminario online Categorie: Webinar
    Nel corso del webinar i vincitori del Premio ISIPM esporranno gli argomenti delle tesi di laurea: 1 Premio: Francesco Mancusi “Il modello EMC2 per la gestione delle criticità dei progetti complessi” Tesi di Laurea Magistrale in Ingegneria Meccanica, Università della Basilicata 2 Premio: Chiara Perna "Dalla gestione degli obiettivi alla gestione del valore di un progetto attraverso la tecnica QFD: Applicazione ad un progetto di smart working" Tesi di Laurea Magistrale in Ingegneria Gestionale, Università di Roma Tor Vergata 3 Premio: Raffaele Cava “Il Project Management come ponte tra Strategia e Esecuzione: la gestione del Portafoglio Progetti del Gruppo Hera S.p.a” Tesi di Laurea Magistrale in Direzione Aziendale, Università di Bologna
  • Da 30.03.2021 15:00 fino a quando 30.03.2021 17:00
    a Seminario online Categorie: Webinar
    Appuntamento aperto a tutti organizzato da ISIPM e AssoEPI

Showing 20 out of 33 events

Carica di più 33 3900 eventsaef836f2cbd7b0618ba6ebb8f91f4c42
Hai qualche dubbio? Contattaci al numero 06 44252060

 

­